Cheating Husbands
English Deutsch Italiano Español Français

Cosa si deve fare se si scopre che il proprio coniuge ci tradisce – Azione legale

Oltre a quello di cui abbiamo parlato nella prima parte di questo articolo, ovvero su cosa fare quando si scopre che il proprio coniuge ha tradito, avrete bisogno di essere preparati a provare un differente insieme di emozioni. Comunque, l’altra cosa che dovete fare dopo aver scoperto questo genere di informazioni, ha a che vedere con l’azione legale. Purtroppo, alcune persone, andranno nel panico non appena avranno scoperto del tradimento, cosa che permetterà al coniuge che ha tradito, di avere tempo per iniziare la propria azione legale.
 
Sebbene voi vogliate proteggere voi stessi, sia che abbiate dei bambini sia che non li abbiate, è comunque molto importante fare i giusti passi per proteggere i propri figli nel caso la vostra famiglia ne comprenda. In altre parole, se scoprite che vostro marito o vostra moglie hanno o hanno avuto una relazione extraconiugale, vorrete e dovrete fare tutto il possibile per proteggere i bambini. Quindi, è meglio che parliate subito con un avvocato per evitare che i vostri figli non vengano immischiati in una lunga battaglia per la custodia.
 
In aggiunta, l’avvocato che avete assunto potrebbe consigliarvi di non dire nulla al proprio marito o alla propria moglie, fino a quando le cose non siano state chiarite e legalmente sistemate. L’ultima cosa che volete dover affrontare è una lite furibonda per chiudere la storia, oppure venire a scoprire che il vostro coniuge ha preso i bambini e si rifiuta di dirvi dove li abbia portati. Potrebbe sembrare una situazione drammatica, ma per molte persone si è rivelata assolutamente reale.
 
Sentire i consigli di un avvocato, vi può anche aiutare a mantenere il controllo sulla casa, sugli affari in comune, sulle proprietà, sulle automobili e sugli altri possedimenti personali. Ricordatevi che anche in situazioni che coinvolgano un marito o una moglie che abbiano tradito, non è mai sicura la buona riuscita delle azioni legali. Anche se possa non sembrarvi giusto che vostro marito o vostra moglie ottenga la casa anche se sia stato lui o lei quello/a implicato/a nella relazione extramatrimoniale, a volte succede.
 
Lavorare molto e bene con un avvocato divorzista che goda di una buona reputazione, può far sì che le cose vadano per il verso giusto, proteggendo i possedimenti fino a che i dettagli della vicenda diventino chiari. Alcune volte, succede che il coniuge che è stato tradito, è semplicemente così distrutto dall’aver saputo della relazione extramatrimoniale del marito o della moglie, che vuole semplicemente andarsene via e cambiare aria, senza interessarsi assolutamente della casa o della macchina. Per questo motivo, l’avvocato può venire in vostro aiuto, facendovi da guida e tutelandovi legalmente, anche se voi siete sconvolti.
 
Un altro aspetto legale dello scoprire che il vostro coniuge vi ha traditi, è il danno fisico. Come detto in precedenza nel primo articolo, se le violenze domestiche facevano parte del vostro matrimonio, dovete assolutamente essere cauti e fare attenzione a confrontarvi con il vostro coniuge. Anche se può sembrare impossibile mantenere segreta l’evidenza del tradimento, dovete evitare di dirlo quando siete soli, per tutelare la sicurezza vostra e quella dei vostri figli.
 
Quindi, una volta che avete scoperto il tradimento, e se la vicenda viene allo scoperto, non abbiate assolutamente paura di chiedere un aiuto alla legge. Questo significa che se state discutendo riguardo alla relazione extramatrimoniale, e il vostro coniuge diventa violento, chiamate il 112 o il 113 senza farvi nessun problema, ne va della vostra sicurezza. Se la discussione diventa troppo agitata e pericolosa, andatevene via. La vostra salute non vale così poco da poterla sacrificare solo perché vi sentite feriti o arrabbiati. Ricordatevi che le cose si possono risolvere in tribunale, quindi se venite quasi “obbligati” a prendere i figli e qualche cosa di essenziale per stare via un po’ di tempo fino a quando le cose si saranno sistemate, fatelo.
Copyright 2012