Cheating Husbands
English Deutsch Italiano Español Français

Tratti Della Personlità Di Un Coniuge Che Tradisce

Ci sono stai dei momenti durante il vostro matrimonio in cui avete messo in dubbio la fedeltà di vostro marito o di vostra moglie? Sfortunatamente, i numeri dei coniugi che tradiscono sono in crescita. Potreste pensare che un marito o una moglie infelice possano semplicemente chiedere il divorzio per poter stare con colui che hanno scoperto di amare in seguito. Invece, dovete considerare che la maggior parte dei coniugi non vuole perdere la sicurezza della propria casa, per di più se si hanno dei figli o delle proprietà. Per questa ragione, molte persone che tradiscono, continueranno semplicemente a tradire invece che terminare un matrimonio.

E’ interessante sapere come ci siano alcuni tratti della personalità che sono tipici di un coniuge che tradisce. Comprendendo questi tratti, potreste fare attenzione agli uomini o alle donne che frequentate, evitando coloro che hanno tratti da “infedeli”. No, non potete essere sempre sicuri, ma è possibile così facendo, aumentare le possibilità di trovare un coniuge fedele. In questo articolo, abbiamo raccolto alcune informazioni utili per poter avere un matrimonio splendido, ricco d’amore e fedele.

  1. Necessitano attenzioni da parte dell’altro sesso – Una persona che ha bisogno di continue attenzioni e/o approvazioni da parte del sesso opposto, è il tipo di individuo che continua a cercare questo anche dopo il matrimonio. Anche se siete un coniuge eccellente, questa tratto della personalità è un insieme di curiosità ed insicurezza.

 

  1. Necessità di eccitazione – Di nuovo, qualcuno che abbia sempre bisogno di adrenalina potrebbe essere il tipo di persona che tradisce. Generalmente, questo tipo di persone hanno bisogno di eccitazione e cose nuove per vivere, cosa che può essere portata dal fare attività sportive o da altre attività al di fuori del matrimonio.
  1. Interesse per i bar o i club – L’individuo che costantemente vuole passare del tempo al bar o in qualche club è spesso passibile di tradimento. Di nuovo, questo si riconduce alla necessità di eccitazione e di essere accettati.

 

  1. Nuovi amici – Se qualcuno sente sempre il bisogno di avere nuovi amici, che spesso significa che i vecchi amici vengono rimpiazzati, questo individuo è annoiato. Sfortunatamente, questa noia o disinteresse, può anche essere un grave problema per il matrimonio.
  1. Flirtare – Tutti flirtiamo in una certa misura, fa parte della natura umana, ma quando una persona flirta apertamente guardando persone dell’altro sesso, dando il numero di telefono, chiedendo il numero di telefono, facendo l’occhiolino e così via, potete stare certi che molto probabilmente avrà una relazione extramatrimoniale.

 

  1. Indipendenza – In questo caso, se incontrate qualcuno che è davvero indipendente, che non vuole o non ha bisogno del vostro supporto, dei vostri consigli o della vostra guida , allora ci sono probabilità che questa persona abbia in mente di vivere la propria vita come meglio crede e vuole, sia prima del matrimonio che dopo.

Ricordatevi che la gente con questi tratti della personalità può cambiare, ed alcuni lo fanno. Comunque, questi tratti sono come delle bandiere rosse, ciò significa che bisogna semplicemente fare attenzione. Potrebbe essere che incontriate una persona in uno specifico momento della vita, quando le cose sono un po’ troppo esagerate, ma poi passando dei bei momenti con l’individuo, sarete in grado di determinare se questa persona sia più o meno portata ad avere relazioni extramatrimoniali.

Se siete già sposati con qualcuno che possiede questi tratti della personalità, potete considerare di cercare un consulente matrimoniale, tentando di mantenere sempre la comunicazione all’interno del matrimonio molto aperta. Chiaramente, qualcuno che è indipendente o ama i grandi rischi, non è necessariamente una persona che tradisce, ma di nuovo, avere quel tipo di personalità insieme ad altri tratti riportati in questo articolo, potrebbe essere una combinazione molto pericolosa.

Copyright 2012